Sostenibilità e rispetto della natura per il turismo francese 2020

Ghost Il Musical, arriva agli Arcimboldi
29 Gennaio 2020
Al Carroponte di Bergamo, gli eleganti vini Schiopetto
12 Febbraio 2020
Show all

Sostenibilità e rispetto della natura per il turismo francese 2020

Sostenibilità e rispetto della natura per il turismo francese 2020
Atout France Stampa ha presentato le nuove offerte turistiche della Francia al Four Seasons di Milano, dove Frederic Meyer, direttore di Atout France e Barbara Lovato, responsabile della comunicazione in Italia, hanno illustrato le nuove proposte insieme a 20 partner rappresentanti delle varie regioni.

Queste le proposte:
In Alsazia apre a Strasburgo un nuovo spazio di gusto e animazione, mentre al Museo Lalique si ammira una mostra sulle arti della tavola. Notizia verde: un nuovo hotel di capanne di legno vicino a Colmarwww.visitalsace.com

L’Alvernia-Rodano-Alpi offre tante proposte eco-friendly per alloggiare attorno ai vulcani, il lancio della Valle della Gastronomia, e numerose esperienze e attività nella natura. www.fr.auvergnerhonealpes.com

Grandi appuntamenti in Normandia, scenario quest’anno della 4a edizione del grande Festival Normandia Impressionista: un ricco calendario di eventi e mostre dal 3 aprile al 6 settembre. www.normandie-tourisme.fr/it

Le Havre-Etretat propone la nuova edizione di Un Eté au Havre, grande appuntamento dal 27 giugno al 4 ottobre, con percorsi di scoperta fra installazioni d’arte, architetture innovative e tanti eventi. www.lehavretourisme.com

Nantes punta al verde e alla sostenibilità, con il suo 101° parco e giardino: il Jardin Extraordinaire e lo spettacolare belvedere di Tadashi Kawamata sulla collina. Imperdibile il grande evento estivo del Voyage à Nantes dal 4 luglio al 30 agosto, nel segno dell’arte e dell’innovazione. www.nantes-tourisme.com

Il Centro-Valle della Loira dopo l’enorme successo dei 500 anni di Leonardo e del Rinascimento propone il Tema del 2020: la gastronomia. Altro anniversario importante i 20 anni della Valle della Loira Patrimonio Unesco: perfetta idea green da scoprire seguendo l’itinerario della Loira in bicicletta. www.valledellaloira-francia.it

Troyes, città-gioiello di case a graticcio, votata allo champagne, annuncia numerose riaperture di musei. E nel verde la Strada Turistica dello Champagne, in festa il 1° e 2 agosto. www.troyeslachampagne.com

Il Centre des Monuments Nationaux invita a Parigi per due eventi top: l’apertura al pubblico da luglio 7 giorni su 7 del Musée de la Marine e l’Arco di Trionfo “impacchettato” da Christo dal 19 settembre al 4 ottobre. www.monuments-nationaux.fr

Bordeaux festeggia il vino, con il più grande evento enoturistico d’Europa, dal 18 al 21 giugno, fra degustazioni e velieri storici da ammirare. Novità il centro d’arte digitale Les Bassins de Lumières, nell’ex base sottomarina. www.bordeaux-turismo.it

L’Occitania ha molti eventi green in serbo, legati ad anniversari importanti fra cui i 10 anni del riconoscimento Unesco ad Albi, splendida città d’arte. www.turismo-occitanie.it

Grandi eventi anche a Montpellier, che celebra quest’anno gli 800 anni della Facoltà di Medicina, la più antica del mondo ancora in attività. Architetture innovative, arte di vivere- al Marché di Lez, al Jardin des Sens prestigioso ristorante che riapre a breve. www.montpellier-tourisme.fr

Marsiglia punta all’ecologia e al turismo sostenibile e ospita quest’anno il Forum Mondiale della Natura (11/19 giugno) e Manifesta, la grande biennale europea dell’arte contemporanea, dal 7 giugno al 1° novembre. www.marseille-tourisme.com

Green e gusto nel Vaucluse, con una nuova spa interamente ecologica al Castello di Massillan, il Jardin Singulier nella zona del Mont Ventoux, l’apertura al pubblico della Centrale Elettrica di Bolléne. www.provenceguide.com

Avignone è la città ideale per un city break, con il grandioso complesso del Palazzo dei Papi, Patrimonio Unesco. Da non perdere il Festival di Avignone, dal 3 al 23/7) e l’isola Barthelasse sul Rodano, con un circuito green di 13km. www.avignon-tourisme.com

Il Luberon Coeur de Provence è una destinazione da scoprire a piedi e in bicicletta, fra villaggi di charme e i paesaggi del Parco Naturale Regionale. Novità l’intenerario segnalato verso la città degli antiquari, Isle sur la Sorgue e diversi percorsi-trail. www.louberoncoeurdeprovence.com

Hyères propone un nuovo itinerario di scoperta del centro storico, il Percorso delle Arti, e organizza il grande festival Design Parade, le cui opere rimangono esposte a Villa Noailles fino a settembre. Imperdibile la nuova mostra a Villa Carmignac sull’isola di Porquerolles; “Il mare immaginario” e i trial sportivi e gli itinerari nel verde alle Iles d’Or. www.hyeres-tourisme.com

Saint Tropez punta a diventare la prima destinazione veg-glamour di Francia e “green attitude”. I più famosi ristoranti propongono piatti vegetali, dai palace, ai ristoranti gourmet, alle brasserie. www.sainttropeztourisme.com

Trattamenti tutta natura al Thalazur Mediterranée di Antibes, con tutto il meglio della talassoterapia e la novità di trattamenti esclusivi. www.thalazur.fr

Biot punta a natura e benessere con 5 itinerari escursionistici attorno al borgo, fra pinete e macchia mediterranea. www.biot-tourisme.com

Passeggiate verdi anche a Mougins, costeggiando il famoso Stagno di Fontmerle con la più grande colonia di piante di loto d’Europa, oltre a molti uccelli migratori. Appuntamento top il 5 e 6 giugno con il Festival Internazionale della Gastronomia “Les Etoiles de Mougins”. www.mougins-tourisme.fr

Cannes si trasforma nel segno della sostenibilità, con l’ampiamento della mitica Croisette, nuove aperture di hotel e l’impegno nella dinamica delle “Destinazioni responsabili”, per ottenere la certificazione Iso 20121. Una capitale dello sport all’aria aperta. www.cannes-destination.fr

Proprio a Cannes, l’Hotel Barrière Le Majestic Cannes, delizia gli ospiti da il Fouquet’s Cannes, il BFire, il ristorante sulla spiaggia, i cocktail di Emanuele Balestra e da marzo, anche un nuovo indirizzo di gastronomia italiana rivisitata da Pierre Gagnaire e Nicole Rubi, più spa d’eccellenza e spazio fitness. Dal 1° marzo apre a Saint-Barth l’Hotel Barrière Le Carl Gustaf stessa eccellenza alla francese ai Caraibi. www.hotelsbarriere.com

Nizza amplia le proposte e diventa Metropole Nice Côte d’Azur, con tante nuove scoperte e grandi eventi: il Carnevale Re della Moda (15-29/2), i 30 anni del MAMAC, nuovi ristorante veg e bio e nuovi hotel. www.nicetourisme.com

Mentone mette insieme la Riviera e l’interno, fino alla famosa Valle delle Meraviglie in un ricco programma 2020.Dalla Festa del Limone (15/2-3/3), con gite a tema all’ Outdoor Festival (30 /4- 3 /5)nei comuni delle Alpi Marittime, gli eventi sportivi a Breil, passando per un must della gastronomia: Mauro Colagreco, eletto miglior Chef del mondo, tre stelle Michelin al Mirazur. www.menton-riviera-merveilles.fr

Serre-Chevalier, con 4 nuovi ristoranti e un hotel di charme, lo Chalet Hogan, la novità dello Snooc, che unisce lo sci-randonnée e lo slittino e il Gran Premio di Serre Chevalier del 14 marzo. www.serre-chevalier.com

Natura in tutte le forme a Les 2 Alpes, con il ghiacciaio per sci anche in estate e tante attività, dalle escursioni in montagna alle passeggiate insolite, alle degustazioni di prodotti tipici. www.les2alpes.com
Raggiungere la Francia è facile con  oltre 600 voli settimanali da molte linee aeree: Air France, Alitalia, Transavia, Vueling, Ryanair e EasyJet. Ma anche quelli ferroviari sono in espansione con i servizi SNCF e Thello la cui ultime novità riguardano il Milano-Parigi, proveniente da Venezia (con fermate anche a Padova, Vicenza, Verona e Brescia) e il Milano-Nizza- Marsiglia. I prezzi in entrambi i casi sono estremamente contenuti.

Fonte: comunicato stampa Atout France Italia
Per informazioni : www.france.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>