Torna al Centro Clinico Nemo “Aggiungi un posto a tavola”

In autunno e inverno Parigi si fa in quattro!
5 novembre 2018
Kinky Boots in scena al Nuovo di Milano
28 novembre 2018
Show all

Torna al Centro Clinico Nemo “Aggiungi un posto a tavola”

Torna al Centro Clinico Nemo “ Aggiungi un posto a tavola” 3a edizione

Cena a inviti promossa dal Centro Clinico NeMO in collaborazione con Identità Golose, che si terrà a Milano il 24 novembre, sotto la splendida cupola della Galleria SUD dell’Ospedale Niguarda: dieci chef cucineranno insieme per offrire ricette pensate e realizzate anche per chi vive il sintomo della disfagia, esaltando il piacere del gusto e della buona tavola.

Inoltre il Centro Clinico NeMO, centro multidisciplinare per le malattie neuromuscolari, quest’anno compie 10 anni.

La serata di gala, mira ad accendere i riflettori su un problema complesso, la disfagia, un sintomo che consiste nella difficoltà, percepita o rilevata, di deglutire cibi solidi e liquidi e che coinvolge spesso le persone che convivono con una malattia neuromuscolare, oltre che un numero rilevante di soggetti che, in fasi particolari del corso della loro vita, possono incorrere in questo problema.

Aggiungi un posto a tavola” è un progetto ambizioso: l’obiettivo del Centro Clinico NeMO è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’importanza di prendersi cura anche degli aspetti nutrizionali delle persone con malattia neuromuscolare e sostenere così il team multidisciplinare di NeMO che lavora per migliorare la qualità di vita dei pazienti e delle loro famiglie.

Alberto Fontana, presidente del Centro Clinico NeMO sottolinea: “E’ davvero un grande piacere rinnovare anche quest’anno l’invito all’appuntamento con “Aggiungi un posto a tavola”. E ringrazio i maestri della cucina italiana e tutti i partner che stanno lavorando per dare vita ad una serata speciale.”

Una cena per vivere un’esperienza, sapendo di contribuire in modo concreto al sostegno del programma integrato di riabilitazione, educazione ed assistenza nutrizionale del Centro NeMO. Il nostro team di operatori, infatti, da dieci anni lavora per preservare e salvaguardare la possibilità di continuare a far sperimentare ai pazienti il piacere del gusto e della condivisione, creando le condizioni ottimali per rispondere ad ogni più piccolo bisogno e garantire così la migliore qualità di vita anche dal punto di vista della nutrizione.

Il Centro Clinico NeMO (NeuroMuscolar Omnicentre) da 10 anni si prende cura anche degli aspetti nutrizionali dei pazienti con malattia neuromuscolare: il team formato da neurologo, fisiatra, neuropsichiatra infantile, otorinolaringoiatra, logopedista, nutrizionista, terapista occupazionale, terapista respiratorio e psicologo collabora per realizzare un progetto riabilitativo nutrizionale individualizzato, con l’obiettivo di prevenire le complicanze della patologia, far mantenere un buono stato nutrizionale e permettere un’alimentazione sicura con una deglutizione efficace, associata ad una buona qualità di vita.

Dieci celebri chef da tutta Italia proporranno ricette pensate e realizzate con ingredienti lavorati appositamente per proporre una consistenza ottimale senza per questo perdere gusto e ricercatezza.

Ad ispirare il progetto è stato il libro Nutrirsi con gusto, un libro di ricette “particolari”, nato da due professionisti della cucina, Mauro Uliassi (due stelle Michelin) e Paolo Piaggesi, con i medici del Centro Clinico NeMO  www.centrocliniconemo.it

Parteciperanno alla serata gli chef: Andrea RibaldoneChristian MiloneDiego Rossi, Eugenio BoerEugenio Rancoroni, Franco AlibertiMatteo MontiMisha SukyasPaco MagriPaolo Lopriore.

 Prenderanno parte all’evento: Club del Fornello di RivaltaRoberta Lamberti con La Polpetteria eGianni Cocco (Italian Coffee Trainer).

Niccolò Torielli condurrà la serata sarà ,  il duo circense “Quattrox4”intratterrà e il Quartetto EFFE, tutto al femminile, allieterà i presenti con un repertorio a 360°.

L’evento continuerà a sostenere lo sviluppo del lavoro del team dedicato alla nutrizione, arricchito della figura professionale della logopedista, per una presa in carico precoce anche dal punto di vista della funzione nutrizionale.

Per accreditarsi e ricevere l’invito esclusivo www.iosononemo.it e per tutte le informazioni sulla cena di gala scrivere a aggiungiunpostoatavola@centrocliniconemo.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>