IEG: Vicenzaoro 22: chiude con gran successo

SIGEP 2022, il dolce aspettato da tutti
17 Marzo 2022
Monza: arriva Green Experience 2022
23 Marzo 2022
Show all

IEG: Vicenzaoro 22: chiude con gran successo

IEG: Vicenzaoro 22: chiude con gran successo

Buono lo scenario sia per il comparto orafo-gioielliero sia per l’orologeria contemporanea presente per la prima edizione di VO’Clock Privé 

La manifestazione internazionale si conferma, con T.Gold, luogo di business e punto di incontro imprescindibile per l’intera filiera del comparto  www.vicenzaoro.com 

Si è chiusa ieri con la soddisfazione degli operatori Vicenzaoro – The Jewellery Boutique Show, la fiera internazionale di IEG – Italian Exhibition Group, primo appuntamento europeo per il settore orafo-gioielliero. Le presenze, esempio di convivenza e armonia tra i popoli – sono state “accolte” dall’installazione “Givedi Lorenzo Quinn, un messaggio di pace proprio all’ingresso della fiera. E hanno segnato un +24% sull’edizione di Vicenzaoro September 2021, di pari durata e inserita anch’essa nell’inedito contesto post pandemico caratterizzato da nuovi paradigmi di business rispetto alle edizioni più lontane. La decisione di posticipare a marzo l’appuntamento di gennaio ha agevolato incontri in piena tranquillità. 

Cinque giorni di business, show, formazione, tavole rotonde e approfondimenti in concomitanza con T.Gold, il Salone internazionale per i macchinari e le tecnologie avanzate per i processi di progettazione e realizzazione del gioiello, confermano Vicenzaoro hub internazionale di riferimento per la filiera del prezioso. Una piattaforma unica di business “all at once” fisica, anche con estensioni digitali, un polo di formazione su sostenibilità, innovazione, trend e orologeria per l’intera filiera: alto di gamma, oreficeria, componenti e semilavorati, diamanti, pietre preziose e di colore, tecnologie di lavorazione, visual merchandising e packaging. 

Nonostante il momento difficile, Vicenzaoro ha riunito un tessuto imprenditoriale sano e solido, con prospettive concrete per gli oltre 1000 brand espositori (più di 140 a T.Gold), 300 buyer ospitati, oltre a studenti, designer, scuole, istituzioni, media da tutto il mondo. Un’unica community, con l’orologio contemporaneo di Vo’Clock Privé, edizione “uno” del nuovo salotto aperto nel fine settimana anche al pubblico di appassionati. 

La partecipazione internazionale ha visto operatori da 127 nazioni. L’affluenza di buyers e visitatori dall’estero, in particolare da Spagna (6,5% del totale), Germania (6,4%), Stati Uniti (6,3%), Grecia (5,3%), Francia (5,2%), è stata pari al 53%. 

FOCUS ON: Italian Exhibition Group S.p.A., società con azioni quotate su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell’organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere – anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, come ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico, Brasile, India – che l’hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>