Teatro Lirico Giorgio Gaber presenta “Manola”

Teatro Nazionale che Banca presenta: “Aggiungi un posto a tavola”
11 Marzo 2022
SIGEP 2022, il dolce aspettato da tutti
17 Marzo 2022
Show all

Teatro Lirico Giorgio Gaber presenta “Manola”

Teatro Lirico Giorgio Gaber presenta MANOLA di Margaret Mazzantini

Dall’11 al 13 marzo 2022

con NANCY BRILLI E CHIARA NOSCHESE  

regia Leo Muscato, produttore esecutivo Michele Gentile, organizzazione Carmela Angelini

Due sorelle gemelle in contrasto tra loro, come due pianeti opposti nello stesso emisfero emotivo. Anemone (Nancy Brilli), sensuale e irriverente, che aderisce ad ogni dettaglio della vita con vigoroso entusiasmo, e il suo opposto Ortensia (Chiara Noschese), uccello notturno, irsuta e rabbiosa creatura in cerca di una perenne rivincita. Le due per un gioco scenico si rivolgono alla stessa terapeuta dell’occulto e svuotano il serbatoio di un amore solido come l’odio. Ed è come carburante che si incendia provocando fiamme teatrali ustionanti, sotto una grandinata di risate. In realtà la Manola del titolo, perennemente invocata dalle due sorelle, interlocutore mitico e invisibile, non è altro che la quarta parete teatrale sfondata dal fiume di parole che Anemone e Ortensia rivolgono alla loro squinternata coscienza attraverso un girotondo di specchi, evocazioni, malintesi, rivalse canzonatorie. Una maratona impudica e commovente, che svela l’intimità femminile in tutte le sue scaglie. Come serpenti storditi le due finiranno per fare la muta e infilarsi nella pelle dell’altra, sbagliando per l’ennesima volta tutto. Perché un equivoco perenne le insegue nell’inadeguatezza dei loro ruoli esistenziali. Un   testo sfrenato che prevede due interpreti formidabili per una prova circense senza rete. Ma che invoca l’umano in ogni sua singola cellula teatrale. www.teatroliricogiorgiogaber.it

La regia ha messo i personaggi in una stanza d’albergo distrutta, opprimente, invasa da qualcosa, da un magma di detriti, un blob che è entrato da finestre e aperture, includendo i reperti di una vita precedente. Anemone e Ortensia, le due gemelle in contrasto fin da prima della nascita, una fiore sgargiante che sboccia in pieno sole, l’altra  pianta senza petali favorita dall’ombra, si muovono nella catastrofe avvenuta come se fosse normale, ormai abituate ad arrampicarsi con disinvoltura sul caos, a sopravvivere. Si raccontano a Manola, terapeuta dell’occulto, che altro non è se non il pubblico, dal quale pretendono attenzione e comprensione. Il linguaggio è sfrenatamente comico, colto e gergale,  alto e basso si alternano sfrenatamente come nella realtà, per raccontare una tragedia contemporanea, in chiave di commedia esilarante. 

Teatro Lirico Giorgio Gaber, via Larga 14 Milano

ORARI: venerdì e sabato ore 20.45-Domenica ore 16. Prezzi da 38 a 26€

Acquisto biglietti:  www.ticketone.itwww.teatroliricogiorgiogaber.it

ORARIO BIGLIETTERIA MARTEDI’- DOMENICA 14-19

In occasione degli spettacoli del lunedì la biglietteria sarà aperta dalle ore 17.00 alle ore 19.00. Dopo le 19.00 la biglietteria sarà aperta esclusivamente per la vendita ed il ritiro dei biglietti per lo spettacolo della sera stessa.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>