Luca Viscardi e il suo libro: La vita a piccoli passi

Only4U, Wine Tasting: Castle Edition
21 Ottobre 2020
Sassonia: regali di Natale online
12 Novembre 2020
Show all

Luca Viscardi e il suo libro: La vita a piccoli passi

Luca Viscardi e il suo libro: “La vita a piccoli passi”

Conosco Viscardi da parecchio, dai tempi in cui lui e l’amico Antonio Gerardi (ora grande attore) conducevano a RTL 102.5La Famiglia”. Spesso c’incontravamo a presentazioni, eventi, conferenze e così, incontro dopo incontro, per me è diventato un amico.

Sapere che da inizio marzo 2020 è stato ricoverato per un mese in ospedale preda di quel mostro silenzioso chiamato covid, mi ha veramente scossa. I malati sono tanti, ancora oggi, però se colpiscono qualcuno che conosci aumentano la grande angoscia. Nonostante stesse male, molto (non racconterò per filo e per segno quello che ha passato e che ho letto tutto d’un fiato nel suo libro “La vita a piccoli passi” per non togliere il pathos a chi lo leggerà); ma so che ha lottato come un leone e nonostante facesse fatica anche a muovere le mani, quasi ogni giorno scriveva un diario sui social, per informare gli amici, gli ascoltatori, i parenti di come stesse, Lui non immaginava che quelle sue parole avrebbero creato intorno a lui una cintura di affetto, amore e supporto inimmaginabile, era un coro di “ forza Luca, dai tieni duro, siamo tutti con te”.

Passiamo al libro, ecco la sinossiquando Luca scopre di aver contratto quel temibile, ancora sconosciuto, Coronavirus, da un giorno all’altro ogni cosa nella sua vita sembra essere diventata inutile: il programma in radio, la tecnologia che tanto lo appassiona, il ricordo di una pizza in compagnia e dei viaggi lontano dalla sua Bergamo, che in quei mesi sarà messa in ginocchio. Eppure, si aggrappa a questi spiragli di vita, come si fa con un gommone di salvataggio per affrontare la tempesta e uscirne sano e salvo.  Ben presto, Luca capisce che da soli non si sopravvive: servono il supporto della famiglia, l’affetto degli amici e degli ascoltatori, le braccia, le menti e i cuori di medici e infermieri che sono diventati eroi. Quando azioni semplici e scontate, come lavarsi i denti, farsi la barba o la doccia, diventano per lui un privilegio, non gli resta che procedere a piccoli passi per scalare la montagna e trovare la via al campo base, la meta: quella normalità che si dà sempre per scontata. 

La vita a piccoli passi è la storia di speranza e rinascita di un uomo che ha lottato per la vita e la libertà, con il sorriso, la determinazione e l’entusiasmo che tutti dovremmo imparare ad avere nei momenti più difficili.

Adesso Viscardi è tornato alla sua vita di sempre: la famiglia, la radio, la tecnologia, il suo blog: è un innovatore divulgatore e ha creato il sito di tecnologia mistergadget.tv. Ogni giorno conduce l’omonimo podcast diffuso sulle piattaforme web e sugli smart speaker. Alla passione per la radio unisce quella per la moderazione e la presentazione di eventi.

Oggi assapora il piacere di una pizza, di una serata con moglie e figlio,  e spera di poter tornare presto a viaggiare. Lo spero anch’io caro Luca e aspetto con ansia di bere uno spritz con te, presto molto presto.

La vita a piccoli passi di Luca Viscardi

Sperling&Kupfer pag. 160 16,90€ Versione ebook disponibile

Luca Viscardi nato a Bergamo nel 1969, è un conduttore radiofonico e blogger italiano. Ha condotto dal 1988 numerose trasmissioni radiofoniche su RTL 102.5, tra le quali il seguitissimo morning show Ed ecco a voi, poi diventato La Famiglia, con Antonio Gerardi da febbraio a aprile 2005. In quell’anno Fernando Proce  con Jennifer Pressman ha sostituito Gerardi passato a Radio Kiss Kiss. Dal 1997 al 2005 ha anche ricoperto la carica di direttore dei programmi e direttore responsabile sempre a RTL 102.5. Nel 2005 diventa direttore dei programmi a Play Radio, emittente del gruppo RCS dove conduce inoltre il programma Il buono il brutto e il cattivo (2006-2007), assieme al compianto Tommaso Labranca e a Salvio Cianciabella, la classifica Play Tunes e, sempre con Labranca, Paso Doble (2006-2007). In seguito torna in ambito locale occupando il posto di direttore dei programmi a Radio Number One, emittente pluriregionale bergamasca. Dal lunedì al venerdì, con Laura Basile, conduce dalle 9 alle 12 Tutti connessi. La domenica, conduce il programma dedicato alla tecnologia, intitolato Mr Gadget, in onda alle 12 e in replica alle 23 con le Daily Tech News. Mr Gadget è anche una rubrica del mensile Maxim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>